Effetto Oro

L’oro è il metallo più prezioso: l’effetto oro ha il colore caldo dell’oro antico che si accorda perfettamente alle tonalità naturali del legno. Le superfici si vestono con gusto ed eleganza senza tempo con dettagli oro che creano originali accostamenti legno/metallo antico.

Effetto Brina

L’effetto brina Oslo ferma sulla superficie il fascino del lento formarsi del ghiaccio, creando sulle superfici aghi ghiacciati dalla texture tridimensionale. Le cristallizzazioni di colore sono modulabili sia per dimensioni che per effetto al tatto, e possono essere colorate per creare interessanti contrasti cromatici con la superficie.

Effetto Alluminio

Effetto estetico opaco rigoroso e minimalista che riproduce la superficie metallica dell’acciaio, per creare dettagli di design contemporaneo dal carattere forte e deciso.

Effetto Argento

Gli arredi si impreziosiscono con dettagli e rifiniture d’argento lucido, creando accordi di colore tra legno e metallo prezioso che abbelliscono gli ambienti con elementi estetici dal carattere sobrio ed elegante.

Effetto Filato

Il colore si deposita in fili sulla superficie creando disegni sottili in contrasto cromatico o in delicati accostamenti tono su tono, con l’assoluta libertà di modulare l’inclinazione e l’orientamento del disegno per personalizzare al massimo l’effetto estetico finale.

Effetto Marmo

Il marmo è sinonimo d’arte ed è un elemento stilistico da sempre presente in opere antiche e contemporanee: l’effetto Firenze riproduce questo prezioso materiale permettendo di creare inserti di pregio personalizzabili nelle dimensioni e senza alcun limite alla creatività nella scelta del colore e disegno delle venature.

Effetto Mosaico

L’effetto Barcellona riproduce il sapiente accostamento manuale di piccole tessere di colore per creare superfici di pregio con la massima libertà cromatica nell’accostare colori accesi o delicati pastello. La distribuzione delle tessere è casuale, in un disegno geometrico intervallato da sottili linee regolari, con effetto tattile tridimensionale.

Effetto Pelle di Serpente

Il legno diventa pelle: superfici dalla texture studiata nei minimi dettagli tecnici per offrire al tatto un effetto pelle inaspettatamente delicato ed elastico, con la possibilità di associare all’effetto tattile i pattern tipici delle superfici in vera pelle, dall’esotico effetto pelle di serpente all’effetto cuoio invecchiato.

Effetto Craquelè

L’effetto Istanbul è una piccola macchina del tempo che produce screpolature e fratture irregolari nel colore dominante della superficie con un effetto che simula la tela lentamente consumata dagli anni di un quadro antico. Permette di creare effetti antichizzati di pregio accostando liberamente i colori e modulando il grado di invecchiamento desiderato.

Effetto Luminescente

Il legno ha un luminoso segreto: Las Vegas è l’effetto che si vede solo al buio su elementi d’arredo che in condizioni di assenza di luce nascondono la loro vera forma e si illuminano di dettagli. Di giorno la superficie assorbe la luce a cui viene esposta, di notte libera il suo bagliore.

Effetto Cromo

Cromature per dettagli di carattere o per grandi superfici: Detroit è l’effetto metallo lucido che riflette la luce o moltiplica gli spazi in creativi effetti ottici. La superficie perfettamente liscia e regolare crea un effetto liquido di profondità di riflessione che ricorda gli specchi.

Effetto Metallizzato

Il metallo, in netto contrasto con il legno, è un materiale forgiato dall’uomo in molte leghe diverse. Manhattan permette di riprodurne l’aspetto per personalizzare dettagli d’arredo: oro, rame, o altri metalli frutto della creatività, personalizzabili per colore e granulosità della texture.

Effetto Ghiaccio Spaccato

Effetto tridimensionale che riproduce le forme del ghiaccio spaccato attraverso la formazione di isole di colore grandi che si scindono in frammenti progressivamente più piccoli, delimitati da corridoi di colore a larghezza differente. I blocchi di colore, come il ghiaccio alla deriva, sono distribuiti secondo geometrie casuali sulla superficie creando contrasti cromatici e disegni variabili che possono essere controllati sia per dimensione che per effetto tattile

Effetto Seta

Grazie all’effetto Shanghai, la seta, materiale tessile molto prezioso, si stende sul legno per arricchirlo con una texture finissima, fluida al tatto, carezzevole e velluta.​